Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie per i soci > Giocando...s’impara

Giocando...s’impara

26.05.2012

L’iniziativa denominata “Giocando … s’impara” è stata fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale di Ari (CH) in stretta collaborazione con l’ACI - Automobile Club di Chieti.

 

Sabato 26 maggio, dalle ore 9,30 alle ore 13,00, gli alunni di scuola primaria dell’Istituto “E. Alessandrini” di Ari (CH) hanno affrontato, in sella alle loro biciclette, un circuito, appositamente allestito in Piazza Bucciante, in cui sono state riprodotte le più comuni situazioni urbane e dove sono stati sistemati i principali segnali stradali

 

Guarda la locandina dell'evento

   

«E’ meglio iniziare da piccoli, imparando a conoscere e a “difendersi” dai pericoli della strada» ha affermato Elena Di Biase, Sindaco di Ari.

«L’iniziativa – continua il sindaco – rappresenta, senza dubbio, un momento importante di sensibilizzazione per la promozione e la costruzione di comportamenti virtuosi e corretti sulla strada e di una cultura della sicurezza che coinvolge, in primis, le scuole in quest’attività di educazione e formazione. Come amministrazione siamo convinti che è sempre più indispensabile informare e formare i nostri bambini e ragazzi affinché diventino utenti consapevoli e responsabili, insegnando il rispetto di sé stessi e degli altri, in modo da evitare i pericoli e diminuire i rischi».
 
E l’ACI di Chieti, oltre a estrarre a sorte due biciclette da regalare agli alunni più meritevoli, ne ha approfittato anche per divulgare l'iniziativa "TrasportACI Sicuri" (leggi) volta ad informare e dare suggerimenti agli adulti, per il tramite dei bambini, sui comportamenti corretti da seguire nel trasporto dei più piccoli in automobile, a cominciare dalla scelta giusta del seggiolino ed al suo corretto utilizzo.
----------------------------------------------------

RASSEGNA STAMPA

Abruzzo Web del 24/05/2012

QuiQuotidiano.it del 25/05/2012

LancianoCity.it del 26/05/2012

City rumors.it - News 24 del 28/05/2012